SHARE
Team Español - credit FB RFEGimnasia

E’ in uscita il documentario realizzato dalle ragazze del Team Spagnolo di ginnastica ritmica, medaglia d’argento alle scorse Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016.

Si tratta di un cortometraggio/documentario che vede impegnate  Alejandra Quereda, Sandra Aguilar, Elena López, Lourdes Mohedano e Artemi Gavezou.

“Un viaggio in un’altra cultura, un’esperienza indimenticabile con persone incredibili”, dice Alejandra il capitano della squadra “Due culture, una passione”, sottolinea Lourdes.

Más que plata”  è stato girato a Pune (India), diretto da Carlos Agullo racconta l’esperienza della squadra nazionale spagnola alle prese con una realtà ben diversa, quella delle ragazze di Pune, settima città più popolosa dell’India con 4,6 milioni di abitanti.

Gli allenamenti occupavano la squadra per 4 ore al giorno.

Non era la prima volta che Carlos Agulló lavorava con la Federazione Ginnastica Spagnola . Anni fa realizzò un video intitolato “The Dream of Flying” , con immagini d’archivio, e poi ce  ne ha realizzato un altro  in cui i suoni delle ginnaste durante l’allenamento costruivano una batukada “A Ritmo de Río“.

In questo nuovo video il regista ha puntato più sul valore umano. I due gruppi di ragazze hanno avuto un’infanzia differente. Le Spagnole sono riuscite ad ottenere il massimo dalla loro carriera. Ora dopo la decisone del loro ritiro intraprendono quest’esperienza che le porterà a guardarsi dentro e a capire qualcosa che ancora non sanno … Da qui il titolo “Più che l’argento” .

Jesús Carballo, Presidente della Real Federación Española de Gimnasia,  ha spiegato che questo documentario ” riflette e promuove l’importanza di mettersi nei panni degli altri , capire mondo con una prospettiva più giusta, solidale e arricchente ” .

Altri messaggi all’interno del documentario sono:

” Lo sport per le donne è essenziale perché le aiuta un sacco di evolversi nella società ”

” Lo sport unisce e fa molto per l’uguaglianza”

VIDEOCLIP: