SHARE
Alexandra Agiurgiuculese durante i Mondiali 2017 - foto di Alessandro Squassoni

VERSO GLI EUROPEI: COSA CI ASPETTA QUESTA SETTIMANA ?

La settimana che ha preso il via sarà una settimana molto “calda” per la ritmica internazionale. Infatti, avranno luogo dei tornei internazionali di alto prestigio, ai quali parteciperanno le nostre ginnaste junior e senior di punta, impegnate in pedane d’Europa.

HOLON: AGIURGIUCULESE E BALDASSARRI CON LE MIGLIORI AL MONDO

Cominciamo dal Grand Prix di Holon che si svolgerà nelle giornate di mercoledì 16 e giovedì 17 Maggio nell’omonima città israeliana, che due anni fa ha ospitato il Campionato Europeo preolimpico.
La gara che vedrà protagoniste nomi di calibro internazionale come Nicol Ruprecht (Austria), Katsiaryna Halkina (Bielorussia), Salome Pazhava (Georgia), Alexandra Soldatova (Russia) e Vlada Nikolchenko (Ucraina) sarà divisa in due gare distinte: International Tournament e Grand Prix.
Per l’Italia, saranno presenti anche le nostre Alexandra Agiurgiuculese (A.S. Udinese), che sarà impegnata nell’International Tournament e Milena Baldassarri (Società Ginnastica Fabriano), che parteciperà al Grand Prix.
Per la diretta della competizione non ci è stato segnalato alcun sito di live streaming ma in questo sito saranno caricati i punteggi: https://grandprixholon.co.il/results/

Milena Baldassarri foto di Alessandro Squassoni

LUSSEMBURGO E BUCAREST: PROVE AD ALTO LIVELLO PER IL FUTURO DELL’ITALIA

Durante il fine settimana avranno luogo ben due competizioni finalizzate alla scelta delle ginnaste junior che faranno parte del team in partenza per gli Europei a Guadalajara.
Il primo appuntamento per le nostre junior sarà il Luxembourg Trophy, che si terrà a Lussemburgo dal 18 al 20 Maggio. Questo evento viene organizzato annualmente dalla società Rythmo-Cats di Lussemburgo per le categorie junior e senior.
Per questa competizione dal respiro internazionale, la Direttrice Tecnica Nazionale Emanuela Maccarani per la categoria junior ha convocato Talisa Torretti (Società Ginnastica Fabriano), Sofia Raffaeli (Società Ginnastica Fabriano), Eva Gherardi (Armonia d’Abruzzo Chieti) e Nina Corradini (Eurogymnica Torino).
Le nostre ragazze, saranno accompagnate dalle allenatrici Julieta Cantaluppi e Germana Germani e dalla giudice di gara Alexia Agnani, che avrà anche il ruolo di capo delegazione.

Il secondo appuntamento, invece, sarà a Bucarest nello stesso fine settimana e sarà l’Irina DeleanuCup, che avrà luogo nella capitale romena nello stesso weekend e che sarà riservata a junior e senior.
Per le senior, sarà in pedana Caterina Allovio (Armonia D’Abruzzo Chieti) e per le junior avremo l’opportunità di vedere in azione Anna Paola Cantatore (Iris Giovinazzo), Rebecca Riccò (San Giorgio ’79 Desio), Camilla Centofanti (Opera Roma) e Daria Gabrielli (Raffaello Motto Viareggio).
Le ginnaste saranno accompagnate dalle tecniche Chiara Ianni (Senior), Donatella Lazzeri, Elisabetta Ladavas, Camilla Patriarca e Anna Plotkina (Junior) e dall’ufficiale di gara Laura Lazzaroni, che sarà la capodelegazione.
A differenza di Anna Paola, per le altre junior, nate tutte negli anni 2004-2005, sarà una ghiotta occasione per prepararci al primo mondiale juniores, che avrà luogo a Settembre 2019 nella capitale della Russia, Mosca.

Intanto, cogliamo l’occasione per porgere un grande “in bocca al lupo” alle nostre ragazze impegnate in queste competizioni molto importanti e ai nostri lettori raccomandiamo di seguire il gruppo su Facebook “Ginnastica-Ritmica.eu” per aggiornamenti sulle competizioni.