SHARE
Alexandra Agiurgiuculese durante i Mondiali 2017 - foto di Alessandro Squassoni

Dopo le ottime prestazioni ai recenti Europei di Guadalajara, l’Italia è pronta a tornare in pedana per una nuova competizione internazionale.
La prossima tappa di avvicinamento al campionato mondiale, in programma a metà settembre a Sofia (Bulgaria), sarà Tarragona (Spagna), dove avranno luogo, dal 22 Giugno al 1° Luglio i Giochi del Mediterraneo, una sorta di “Olimpiade” alla quale prendono parte tutte le nazioni bagnate dall’omonimo mare.

La competizione avrà luogo nelle giornate di venerdì 29 e sabato 30 Giugno: il 29 al via le qualificazioni sui quattro attrezzi e il giorno successivo ci saranno le finali all-around, alle quali accederanno le migliori 10 atlete, con un minimo di due per nazione. A differenza delle Olimpiadi, però, non è prevista la gara a squadre e nella gara individuale, non ci saranno le finali per attrezzo.

Tra le ginnaste in gara tutti gli occhi saranno puntati sulle spagnole Sara Llana Garcia e Polina Berezina che gareggeranno in casa,  sulla cipriota Diamanto Evripidou (iridata agli ultimi Commonwealth Games di aprile), la greca Eleni Kelaiditi (alla seconda competizione stagionale dopo l’Europeo) e le nostre Milena Baldassarri, Alexandra Agiurgiuculese e Alessia Russo che verranno accompagnate dalle rispettive allenatrici Kristina Ghiurova, Spela Dragas e Germana Germani, dal fisioterapista Alessandro Calcinaro e dall’ufficiale di gara Elena Aliprandi.

A differenza dell’edizione precedente, tenutasi a Mersin (Turchia) nel 2013, la Francia non schiererà nessuna ginnasta.

NOMINATIVI PARTECIPANTI

Ma ora conosciamo meglio le nostre ragazze in partenza:

Milena Baldassarri

Milena Baldassarri – foto di Alessandro Squassoni

Classe 2001, nata a Ravenna, vive e si allena a Fabriano con Julieta Cantaluppi e Kristina Ghiurova.
È reduce da una prima parte di stagione tutta in crescendo, in quanto ha portato ottimi risultati a livello internazionale.
Attualmente detiene il titolo di campionessa italiana assoluta e con la sua società, la Ginnastica Fabriano, ha conquistato il campionato di Serie A nel 2017.
Si è aggiudicata il settimo posto al recente Europeo di Guadalajara.

Alexandra Agiurgiuculese

Alexandra Agiurgiuculese – foto di Luca Agati

Classe 2001, nata a Iasi (Romania), vive e si allena a Udine con Spela Dragas e Magda Pigano.
Reduce da un infortunio che l’ha costretta a rinunciare ad alcune competizioni all’inizio della stagione, in queste ultime settimane ha recuperato la forma.
È vicecampionessa italiana assoluta e campionessa italiana assoluta alle clavette.
Ha conquistato l’ottavo posto al recente campionato europeo di Guadalajara.

Alessia Russo

Alessia Russo – foto di Luca Agati

Classe 1996, nata a Figline Valdarno (Firenze), vive e si allena a Chieti con Germana Germani.
Ha vinto il bronzo nel concorso generale al campionato nazionale assoluto.
Ha partecipato al Test Event delle Olimpiadi 2016 e ai Campionati del Mondo del 2013, 2014 e 2015.
Con la sua società, l’Armonia d’Abruzzo, ha vinto 7 volte il campionato di Serie A, l’ultima nel 2015.

Le gare saranno trasmesse in diretta dall’Olympic Channel, al link qui sotto.

https://www.olympicchannel.com/it/events/2018-mediterranean-games-tarragona-esp/ 

ORARI

Cogliamo l’occasione per fare un grande in bocca al lupo alle nostre ragazze!