SHARE
podio finale palla Sofia 1 Averina 2 Soldatova 3 Agiurgiuculese

Un Mondiale che passerà alla storia. Tre grandi atlete individualiste hanno affrontato in questi due giorni la qualificazione alle finali di specialità alla palla e al cerchio.

Un mondiale che entrerà nella storia italiana

Milena Baldassarri è riuscita a conquistare entrambe le finali concludendo in sesta posizione, con un punteggio di 19.050, la specialità al cerchio e mantenendo la terza posizione, fino all’esibizione della compagna di squadra, nell’esercizio alla palla con un punteggio di 19.500.

Alexandra Agiurgiuculese con un punteggio storico di 19.900 ha scalzato la compagna dal podio e ha conquistato la medaglia di bronzo nella specialità alla palla.

CLASSIFICHE FINALI

Nessuna qualificazione per Alessia Russo, che ha partecipato con le compagne alla competizione per Team.

Una conquista storica

Alexandra Agiurgiuculese con questa medaglia conquista un risultato che riporta una ginnasta azzurra su un podio mondiale dopo ben 27 anni. Risale infatti ad Atene 1991 la medaglia di bronzo conquistata dall’atleta italiana Samantha Ferrari nella specialità alle clavette.

Mercoledì 12 e Giovedì 13 Milena Baldassarri e  Alexandra Agiurgiuculese saranno impegnate per la qualificazione a nastro e clavette, niente esercizi per Alessia Russo che, in questo Mondiale, ha portato solo cerchio e palla.

Gioia incontenibile per l’allenatrice ASU Spela Dragas

E’ diventato ormai virale il video che ritrae l’attimo sul Kiss and Cry quando viene annunciato il punteggio di Alexandra.

Premiazione