SHARE
Margherita Mamun e Amina Zaripova - foto di Alessandro Squassoni

L’attesa delle fans è terminata. Giovedì 20 Settembre andrà in onda, durante la trasmissione Doc3 su Rai 3,  il documentario “Over the limit ”  dedicato alla Campionessa Olimpica Margherita Mamun.

Sarà in italiano !

Qualcuna di voi lo avrà già potuto vedere in lingua originale sottotitolato in inglese, ma la vera sorpresa è che la Rai lo trasmetterà in italiano !

Doc3, "Over the limit"

Un ritratto affascinante di una giovane atleta, uno sguardo esclusivo sul mondo delle super-ginnaste. Dai Mondiali di Stoccarda del 2015 alle Olimpiadi di #Rio2016, gli allenamenti, le sconfitte e le vittorie della ginnasta russa Margarita Mamum. #Doc3 con Over The Limit – film, giovedì in seconda serata su #Rai3

Pubblicato da Doc3 su Lunedì 17 settembre 2018

 

Di cosa parla Over the limit ? 

Questo documentario parla senza veli della preparazione  Margherita Mamun.  La campionessa russa ha accettato di farsi filmare dalla regista Marta Prus.

Seguiamo i suoi allenamenti quotidiani e scopriamo che il sistema russo di preparazione delle ginnaste è fatto soprattutto di umiliazioni continue e di spinte a superare i propri limiti senza mai cedere.

Le allenatrici sono impietose e incarnano bene le aspettative dell’intera Russia rispetto ai propri atleti. In un momento del film Margherita dice ” Bisogna spargere sangue, sudore e lacrime” .

Seguiamo le emozioni , le umane fragilità ma anche le ambizioni di una giovane donna che si confronta con l’orgoglio nazionale di un intero popolo.

Il Presidente della Federazione Irina Viner, che segue tutte le sue ragazze in fase di preparazione, userà la malattia del padre di Margherita per spingerla a fare meglio, a vincere per lui. Il padre, malato di cancro, è poi morto due giorni dopo il ritorno da Rio.

“Perché stai tremando? Vai a farti fottere. L’hai fatto con dolore, con una fottuta compassione, ti hanno dato dei punti perché hai degli occhi carini . Se non puoi competere, vai a farti fottere. ”  

Appuntamento quindi per Giovedì 20 Settembre su Rai 3 alle 23.59/ 00.05

Il documentario rimarrà poi, per un tempo limitato, visibile sul sito https://www.raiplay.it/programmi/doc3/