SHARE
Il centro di ginnastica ritmica di Irina Wiener-Usmanova - immagine video youtube

A Mosca, in Russia, manca poco all’ultimazione del nuovo centro sportivo dedicato al presidente della Federazione sportiva di ginnastica ritmica Irina Wiener Usmanova.

Il Sindaco di Mosca, Sergej Semënovič Sobjanin, ha dichiarato che il nuovo edificio verrà concluso entro i primi mesi del 2019 e sarà pronto ad ospitare le maggiori competizioni mondiali di ginnastica ritmica.

Grande soddisfazione per il Presidente Irina Wiener

Irina Wiener ha espresso la sua soddisfazione “ Il nuovo centro sportivo sarà un vero dono per tutti gli sport, in particolare per la ginnastica ritmica

I lavori per la realizzazione del nuovo centro sportivo sono iniziati nel 2017. La particolarità del tetto, realizzato in alluminio per ottenerne l’effetto voluto, è che ricorderà l’eleganza del movimento di uno degli attrezzi più conosciuti nella ginnastica ritmica: il nastro.

Come sarà strutturato?

All’interno dell’edificio, oltre alla sala principale, ci saranno tre sale di allenamento con in ognuna tre pedane di allenamento. Ci sarà una palestra e una sala da ballo.

All’interno del centro sportivo si troverà anche un complesso medico e riabilitativo, una sala per il controllo doping, una sala per i giudici, gli spogliatoi e le docce. Inoltre ci sarà un ostello con 115 posti letto in modo tale che durante le competizioni gli atleti potranno vivere, allenarsi e esibirsi nello stesso edificio.

Quanto pubblico potrà ospitare?

L’Arena potrà ospitare quattromila spettatori. Di questi, tremila posti saranno stand in cemento armato, mentre mille saranno posizionati sui cosiddetti “bleaters”, che saranno ulteriormente potenziati se necessario.

Per i VIP ci saranno 80 posti, Nelle cosiddette sky boxes, ci sono sia sedie individuali che luoghi in cui è possibile fare uno spuntino e guardare le esibizioni sugli schermi.

Ci saranno postazioni dedicate alla stampa, un centro stampa e una sala per le conferenze.