SHARE

Proprio stamattina, al cospetto di innumerevoli giornalisti presenti in occasione dell’evento, è stato posato il tetto dell’ “Ariake Gymnastics Arena” che ospiterà le prossime competizioni di ginnastica ritmica per Tokyo 2020.

L’Arena ospiterà nel prossimo 2020 i Giochi Olimpici di Tokyo e i Giochi Paralimpici

Il grande tetto (larghezza di circa 90 metri e una profondità di 120 m) se completato sarà in assoluto il più lungo tra i tetti degli stadi che ospitano le competizioni di ginnastica con la forma ad arco. L’ Arena si trova a Koto-Ku, Tokyo.

Se i lavori procederanno in modo normale, i lavori saranno terminato entro Ottobre 2019. Ci vorrà quindi ancora un anno di lavori prima di vedere ultimata l’intera struttura che ospiterà le competizioni di ginnastica ritmica nei Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

Un grande lavoro che terminerà a fine Settembre 2019

Per sollevare il tetto ci sono volute ben 5 ore di lavoro ad una velocità di 5 metri all’ora. Ma i lavori non sono ancora terminati.

Una curiosità: è stato usato come legno il Larice Domestico.

QUI si può vedere una piccola galleria fotografica.