SHARE

In questo articolo cercherò di tenervi aggiornate sulla gara. Refreshate quindi spesso la pagina per sapere come sta andando. Per i punteggi vi invito a guardare sulla piattaforma Gymresults

Secondo gruppo

Terminato in ritardo il primo gruppo ( che ha concluso alle 18.47 ) niente intervallo. Alle 19.00 si riparte subito con il secondo gruppo.

20 Fabriano Ultima quadra in gara per questa terza giornata. Anche oggi tra il pubblico batte il tamburo che abbiamo già sentito a Desio. Una tifoseria stile russo ^_^ . Delle fuoriserie sulla pedana. Talisa con l’esercizio al cerchio che mi ricorda le recenti Olimpiadi giovanili e il bronzo vinto. Per lei un esercizi impeccabile. 17.450 per la fune di Milena Baldasarri.

19 Udinese Anche oggi è Taras ad aprire la squadra con il corpo libero. Veloce e senza errori la fune di Romano Viola. Bella la palla di Agiurgiuculese Alexandra. Al cerchio Lara Paolini. Nastro fuori pedana per Alexandra. Un totale di 90.950 la posiziona al terzo posto della classifica parziale, ma manca ancora Fabriano.

18 Armonia D’Abruzzo siamo quasi giunti alla fine di questa terza giornata. Capozucco apre il programma della squadra con l’esercizio al corpo libero. Molto bello l’esercizio alla fune eseguito da Alessia Russo. Brava anche Caterina Allovio che ha eseguito un bellissimo esercizio al cerchio; molto dinamico e aderente alla musica. Alla palla Vlada NiKolchenko; ha appoggiato le mani a terra durante un equilibrio in planche. Le clavette le esegue Alessia. Bello l’esercizio al nastro di Vlada; uno sbaglio sulla ripresa dopo il boomerang. Curiosità: Nikolchenko oggi era accompagnata da Madame Deriugina e non da Viktoria Mazur. La squadra chiude con un punteggio di 94.300

17 Società Raffaello Motto arrivata quarta in entrambe le prove precedenti, la Motto  ce la metterà tutta per riuscire a salire sul podio oggi. Molto belle le sue atlete. Una ragazza di gomma Campomagnani al corpo libero. Buona la fune di Sicignano ( delle linee stupende ). Ottima esecuzione al cerchio per Francesca Pellegrini. Molto dinamico e veloce l’esercizio alla palla di Vignolini; forse una piccola sbavatura in un lancio, ma vista la complessità dell’esercizio, direi un nulla. Piccola perdita alle clavette per Sara Rocca; anche per lei un esercizio a mille all’ora. Carichissimo anche l’esercizio al nastro eseguito a tempo di Rock da Pellegrini. Per la squadra un totale di 87.650, si ferma in terza posizione della classifica parziale. Mancano ancora le tre squadre migliori del campionato.

16 Ginnastica Iris Giovinazzo anche questa squadra è una new entry per la serie A. Apre al corpo libero Carla Maghelli. Bene la fune di Dellaquila. Al cerchio Schifano perde una mezzapunta; molto dolce e lenta la musica. Alla palla Carbonara; non precisissima, ma bene per lei. Molto giovani anche le atlete di questa squadra. Conclude la gara, in pedana per la seconda volta oggi, Benedetta Schifano al nastro. 77.400 il Totale per la squadra

15 Aurora Fano bello l’esercizio al cerchio di Sofia Bevilacqua. Non ho visto corpo libero e fune. Alla palla la Evchik; ripresa sul finale la palla. Le clavette di Camilla De Luca hanno scaldato il pubblico; passaggi molto belli e difficili; niente errori per lei che chiude bene l’esercizio … vediamo la giuria come l’ha pagata. Decisione molto difficile a quanto pare, dato che la giuria ci ha messo molto a dare il verde per l’ultimo esercizio. Forse ( ? ) una perdita di equilibrio sui giri in planche del nastro di Evchik. Totale di 90.900 e una seconda posizione nella classifica parziale.

14 Società Eurogymnica molto bello e “leggiadro” l’esercizio al corpo libero di Golfarelli. Solo una piccola imprecisione per l’esercizio alla fune di Giulia Turolla. Ricordo che questa squadra è una delle più giovani, se non la più giovane, del campionato. Al cerchio scende la greca Kelaiditi. La palla tocca a Nina Corradini. Doppio esercizio per la straniera che riscende con le clavette; dinamico e accattivante l’esercizio terminato senza errori. Chiude la giornata della squadra torinese Alessia Leone al nastro; molto bello l’esercizio e molto bella lei; mi chiedo come faccia ad essere così grintosa in quel corpo minuto. Mi piace ! Con un punteggio di 91.850 balza nella prima posizione di questa classifica parziale.

13 Flaminio purtroppo non ho seguito i primi esercizi della squadra. Qualche imprecisione e una perdita d’attrezzo per l’esercizio alle clavette. Una perdita al nastro per Lisi. Due perdite … un totale di 75.050 la posiziona nella classifica parziale all’ undicesimo posto

12 Società Ginnastica Moderna Legnano apre la gara il corpo libero grintosissimo di Asturi Giorgia. Buona la fune Elena Varallo. Per due volte cerchio fuori pedana per Laura Paris; la seconda volta esce a riprenderlo ( è uscito verso l’entrata delle atlete ). La palla spetta alla straniera Ekaterina Vedeneeva . Laura Paris riscende in pedana con le clavette; molto bello l’esercizio; piccola perdita sul finale. Conclude la gara della squadra lombarda Anna Stucchi al nastro, una piccolissimo impiccio probabilmente colpa del nastro e dell’umidità. Nel complesso mi sembra andata bene. Con 86.750 balza al primo posto della classifica parziale.

11 Società Pontevecchio interessante il cerchio di Laura Specchiulli, mi è piaciuta molto la presa con difficoltà sul finale. Alla palla una minuta Greta Evangelisti  molto acclamata dal pubblico presente ( saranno i tifosi della società Pontevecchio ? ) . Alle clavette Chiara Ferri. Sofia Dolcini chiude il programma della squadra con l’esercizio al nastro. Totale per la squadra 80.200

Primo gruppo

Società Virtus Giussano – Ancora non esageratamente agguerrita la squadra lombarda ha commesso qualche errore di troppo, specialmente nell’esercizio al nastro che è stato pagato 8.550 – Conclude con un totale di 69.900

Harafi Rania – Virtus Giussano – foto di Alessandro Squassoni

Società Ardor Padova – Per Ardor qualche imprecisione di troppo nell’esercizio al cerchio che ottiene 12.400. Bene l’esercizio alla palla ( mi è piaciuto anche il colore rosa perla ) anche lui pagato 12.400 . Bene anche le clavette e nessun errore neppure al nastro. Totale 78.450

Daniela Mogurean – Ardor – foto di Alessandro Squassoni

Società Petrarca  – Buono il corpo libero, qualche piccola imprecisione nell’esercizio alla fune, mi sembra che l’esercizio sia terminato a pelo del finale della musica . Lunga attesa per l’uscita del punteggio.  Belli i giri al cerchio di Fioravanti. Alla palla Maria Vilucchi viene accolta calorosamente dal pubblico presente ed esegue un grande esercizio pagato 17.250. La squadra Termina la gara con un totale di 76.800

Maria Vilucchi – Società Petrarca – foto di Alessandro Squassoni

Società Etruria – buono l’inizio per la società toscana. Lunga attesa per il giudizio dell’esercizio alla fune che mi è sembrato un buon esercizio. Non ho visto errori. Purtroppo non sono riuscita a seguire l’esercizio al cerchio. Mi è piaciuto l’esercizio alla palla di Pavlona; l’ho trovata molto espressiva. Anche per il suo punteggio la giuria si è fatta attendere a lungo . Uno scricciolo Mazzoni alle clavette, concluse senza errori. Chiude la squadra Parrini al nastro: nodo per lei poco dopo l’inizio dell’esercizio e cambio nastro con quello di riserva , una ripresa al volo e termina l’esercizio oltre la musica. Lunga attesa per l’uscita del suo punteggio … nastro 9.900 –  la squadra chiude con 73.750

Gymnica 96 Un bel Rock di Elvis apre la squadra con il corpo libero di Righi Nadja. Fune, molti passaggi e riprese, un equilibrio traballante. Cerchio, esercizio deciso eseguito senza errori.  Nell’esercizio alla palla mi sono piaciuti ii giri a gamba tesa e ho trovato molto fluido l’esercizio. Giulia Capacci cambia il nastro durante l’esercizio. Non ho capito per quale motivo… fortunatamente era molto vicino a quello di riserva per cui non dovrebbe avere influito sull’esercizio … per Giulia un punteggio di 12.350. Sembra che avesse un piccolo nodo al nastro per cui gli elementi fatti non sono stati conteggiati. Totale per la squadra 79.700 e si piazza al secondo posto nella classifica parziale

Società Opera doppio esercizio per Irina Annenkova. Velocissima nell’esecuzione dell’esercizio al cerchio. Una piccola sbavatura ma decisamente un ottimo esercizio. Stessa protagonista per l’esercizio alle clavette. Nessun errore. Nell’esercizio alla palla mi sembra di aver visto un passaggio riuscito male e una ripresa sporca. Bene il nastro. La squadra totalizza 80.800 e si posiziona al primo posto della classifica parziale

Società Terranuova. Discussione tra i giudici per il punteggio dell’esercizio alla fune di Nocentini. Al cerchio e al nastro l’austriaca Ruprecht. Punteggio totale di 86.200 per la squadra che vola in testa alla classifica parziale

Società Virtus Gallarate. Errore alla palla e un altra imprecisione in un passaggio. Le clavette fatte da Polina le ho trovate molto sensuali e  WOW. Molto bello e mi è sembrato pulito il nastro eseguito da Denise Peracca. Un totale di 81.750 la porta in una parziale seconda posizione in classifica.

Società Falciai Mi è piaciuto l’esercizio al corpo libero, molto sprint. Bella anche la fune eseguita da Papini Chiara che ha eseguito anche l’esercizio alle clavette senza errori. Chiude il programma della Falciai al nastro Margheri Emma. Devo dire che trovo abbastanza bella questa società new entry in serie A. Totale finale di 86.100, passa in seconda posizione scalzando la Virtus Gallarate

Società San Giorgio Desio 79 – scatenata al corpo libero la piccola Gaia Pozzi. Alla fune la rumena Verdes. Cerchio eseguito da Francesca Majer, lunga attesa per l’uscita del punteggio… a me è sembrato di vedere solo una piccola sbavatura su una ripresa. Alla palla Martina Brambilla. Esercizio molto ricco e scorrevole. Doppio esercizio per la straniera Verdes che scende anche alle clavette, una perdita d’attrezzo per lei. Una second perdita con attrezzo fuori pedana, peccato perché il ritmo di questo esercizio è quasi migliore di quello alla fune.