Dal 28 febbraio al 3 marzo si è tenuto a Tartu (Estonia) il torneo internazionale “Miss Valentine” di ginnastica ritmica ed estetica.

Il primo torneo “Miss Valentine” si è tenuto nel febbraio 1995 e quest’anno il concorso ha celebrato il suo 25 ° anniversario.

L’evento è organizzato ogni anno dal campione del mondo Janika Melder insieme alla Federazione di ginnastica estone.

Quest’anno hanno preso parte al concorso atleti provenienti da Estonia, Russia, Ucraina, Lettonia, Lituania, Finlandia, Uzbekistan, Kirghizistan, Grecia, Kazakistan, Bulgaria, Bielorussia, Corea del Sud, Giappone e altri paesi.

Nel All Around, per la categoria Senior, ha vinto Maria Sergeeva (Russia), argento a  Karina Kuznetsova (Russia) ha vinto l’argento, mentre terza è arrivata la greca Eleni Kelaiditi (Grecia).

Nella categoria junior, le ginnaste russe hanno conquistato tutto il podio. Sul primo gradino è salita Dariya Sergaeva, al secondo posto  Alexander Skubov, e terza Sofia Nikeeva.

Nella categoria dei pre-junior ha vinto la russa Anna Popova.

Negli esercizi di gruppo delle squadre senior la squadra russa nazionale conquista l’oro, seconda la seconda squadra russa, formata da Marina Kozlova, Alina Aliyeva, Angelina Shkatova, Valeria Rusina, Anastasia Kontareva, Elina Baruzdina, terza la squadra Finlandese.

Per i gruppi ensemble Junior, entrambe le finali sono state vinte dalle ginnaste della squadra russa (Dana Semirenko, Alisa Tishchenko, Adel Kupan, Anna Batasova, Alexandra Semibratova, Elizaveta Koteneva).

I risultati Campionato individuale.

Senior

All Around.

1. Maria Sergeeva (Russia) 73.150

2. Karina Kuznetsova (Russia) 73.100

3. Eleni Kelaiditi (Grecia) 71.000

4. Polina Orlova (Russia) 70.950

5. Eva Meleschuk (Ucraina) 68.600

6. Rebecca Gergalo (Finlandia) 68.300

Finali

Cerchio

1. Karina Kuznetsova (Russia) 21.500

2. Eleni Kelaiditi (Grecia) 19.100

3. Carmen Marie Aesma (Estonia) 18.350

Palla

1. Eva Meleschuk (Ucraina) 19.000

2. Rebecca Gergalo (Finlandia) 18.400

3. Lachezar Peova (Bulgaria) 17.450

Clavette

1. Eleni Kelaiditi (Grecia) 20.350

2. Wai Draganova (Bulgaria) 18.850

3. Alena Dyachenko (Ucraina) 17.750

Nastro

1. Eleni Kelaiditi (Grecia) 17,150

2. Maria Sergeeva (Russia) 17,100

3. Vaya Draganova (Bulgaria) 16,400

Junior

All Around

1. Dariya Sergaeva (Russia) 72.850

2. Alexandra Skubova (Russia) 72.600

3. Sofia Nikeeva (Russia) 68.650

Finali
Fune

1. Dariya Sergaeva (Russia) 18.100

2. Catherine Tsoneva (Bulgaria) 17.000

3. Garam Kim (Corea del Sud) 15.100

Palla

1. Alexandra Skubova (Russia) 18.550

2. Katrin Tsoneva (Bulgaria) 17.000

3. Ksenia Steshits (Bielorussia) 16.900

Clavette

1. Dariya Sergaeva (Russia) 18.500

2. Catherine Tsoneva (Bulgaria) 16.850

3. Nicole Krasyuk (Ucraina) 16.800

Nastro

1. Alexandra Skubova (Russia) 17.900

2. Melania Tour (Ucraina) 15,750

3. Eva Brezalieva (Bulgaria) 14.600

Esercizi di gruppo Senior

All Around

1. Russia (squadra di San Pietroburgo) 44, 050

2. Russia (EAR n. 4 di Mosca) 42.100

3. Squadra della Finlandia 33.700

Finali
Specialità esercizio misto clavette/cerchi

1. Russia (ORR №4 Mosca) 19.450

2. Giappone 18.300

3.Finlandia 16.800

5 Palle

1. Russia (squadra di San Pietroburgo) 22.950

2. Giappone 20.450

3. Team Finland 20.100

Finali Junior
5 Cerchi

1. Russia 22.250 2. Estonia 20.700 3. Bielorussia 18.100

5 Nastri

1. Russia 19.950 2. Bielorussia 18.550 3. Ucraina 17.550