Mi ritrovo spesso a dover spiegare come funzionano le qualifiche per questo Mondiale, niente di più semplice ( una volta capito ) .

Esiste una classifica per Team che prevede l’esibizione di 3/4 atlete su un totale di 10 esercizi. Per la classifica finale si terrà conto solo dei migliori 8 punteggi.

Le specialità sono suddivide in quattro giorni di gara.

Lunedì e martedì ci saranno le rotazioni alternate degli esercizi al cerchio e alla palla.

Al termine delle due giornate si prenderanno in considerazione i primi otto migliori punteggi di ogni specialità per determinare le finaliste dell’attrezzo.

Martedì sera si disputerà la finale nella specialità al cerchio e in quella alla palla.

Mercoledì e giovedì sarà il turno degli altri due attrezzi in gara, clavette e nastro. Come per cerchio e palla gli esercizi saranno alternati e si divideranno sulle due giornate.

Giovedì sera, come era stato per le finali di cerchio e palla, si prenderanno in condiderazione i primi otto punteggi di ogni attrezzo per la qualificazione alle finali di specialità.

In queste 4 giornate verranno qundi distribuite 5 medaglie d’oro e 5 titoli di campione del mondo. 4 saranno quelle dedicate alle 4 specialità cerchio, palla , clavette e nastro e 1 quella per Team.

Esiste poi un’ulteriore qualificazione, quella per la finale a 24 che si terrà venerdì 20. Per questa competizione si terranno conto i migliori 3 punteggi delle ginnaste che hanno partecipato alla fase di qualificazione.

Le prime 16 individualiste della classifica finale All Around di venerdì 20 staccheranno il Pass nazionale ( non è quindi personale ) per le Olimpiadi di Tokyo 2020.

Spero di essere stata sufficientemente chiara. Vi prego di avvisarmi se riscontrate qualche inesattezza ( non dovrebbero essercene, ma non si sa mai ^_^ ) .

E adesso continuiamo a goderci questo Mondiale #RgBaku2019 #Baku #roadToTokyo