Irina Alexandrovna Viner foto di Alessandro Squassoni

I Campionati Europei di ginnastica ritmica del 2023 saranno organizzati a Mosca.

E’ di oggi la notizia divulgata dall’Unione europea di ginnastica (UEG) dove è stato annunciato che Mosca ospiterà il campionato continentale del 2023.

Subito la testata online russa rsport.ria.ru ha sentito telefonicamente il capo della Federazione russa di ginnastica ritmica , Irina Alexandrova Viner.

Ho fatto pressioni per lo svolgimento di questo torneo a Mosca. ” Ha dichiarato Irina Alexandrova VinerQuello che sta succedendo nella nostra storia sta accadendo qui. Lavoriamo, agiamo, per cui ci trattano senza problemi, con rispetto. Abbiamo presentato una domanda ed è stata rapidamente approvata da noi”

L'immagine può contenere: il seguente testo "UEG @UEGymnastics 38 min Breaking news. The 2023 European Championships in Rhythmic Gymnastics will be held in Moscow #rhythmic #gymnastics 5"

Anche Amina Zaripova ha espresso la sua gioia nell’apprendere la notizia.

La competizione sarà organizzata all’interno del Centro di ginnastica ritmica Irina Viner-Usmanova a Luzhniki.

La Russia ha ospitato gli ultimi campionati europei di ginnastica ritmica nel 2012, quando il torneo si è tenuto a Nižnij Novgorod. 

Mosca è stata l’organizzatore dei campionati europei nel 2005 e 2006.