Come riportato sul sito ufficiale del Dipartimento dello Sport aggiornato al 07 agosto 2020 :

PRIMA SESSIONE

1. l’elenco di 4.350 beneficiari e i relativi importi inerenti le domande di contributo per il rimborso dei canoni di locazione, la cui liquidazione avverrà nei prossimi giorni.

2. l’elenco dei 3019 non ammessi comprende tutte le ASD/SSD che l’Agenzia delle entrate non ha riconosciuto come depositarie di contratto registrato.

3. l’elenco delle 66 ASD/SSD che hanno avuto riconosciuto un importo minore di € 10 ((risultante dalle decurtazioni dell’importo mensile sia del 50% per i canoni di locazione dei mesi da marzo a luglio che del 60% del credito d’imposta).

Pubblichiamo  il link alla piattaforma dove sarà possibile inserire i documenti al fine di sanare la propria posizione, anche se  l’associazione non è inserita  in alcuna lista, purché in possesso  del numero di protocollo rilasciato a conclusione della domanda.

Alla luce di quanto comunicato si invita a non inviare PEC o telefonate in merito alle ragioni di esclusione perché non verranno prese in considerazione.

SECONDA SESSIONE

1.  primo elenco di 5004 beneficiari del contributo a fondo perduto di euro 800, già liquidati.

2.  secondo elenco per 4380 contributi che verranno liquidati nei prossimi giorni.

3. elenco dei 1844 non ammessi sono comprese tutte le ASD/SSD che non possono accedere al beneficio perché le Federazioni sportive e/o gli Enti di promozione sportiva non ne hanno certificato il possesso dei requisiti previsti.

Esclusivamente per le ASD/SSD che hanno partecipato a questa seconda sessione è attivo l’indirizzo e-mail verificarequisiti@sportgov.it al quale inviare richieste di chiarimenti in merito alla propria situazione.

Alla luce di quanto comunicato si invita a non inviare PEC o telefonate in merito alle ragioni di esclusione perché non verranno prese in considerazione.