La diciasettenne filippina Daniela Dela Pisa, già campionessa dei Giochi del Sud/Est asiatico dello scorso anno, il 5 dicembra ha vinto due medaglie d’oro durante l’edizione della ” Magic Cup Rhythmic Gymnastics Meet ” che si è tenuta a Budapest ( Ungheria ) .

I due ori sono stati ottenuti nella specialità al cerchio e in quella alle clavette.

Insieme alla compagna di squadra nazionale Breanna Labadan, Daniela è volata in Ungheria nell’agosto 2020 per proseguire gli allenamenti e migliorare la sua tecnica. Entrambe le ragazze sono allenate da Dora Vass.

La giovane Daniela Dela Pisa però in passato ha dovuto affrontare ben altre sfide; a soli 4 anni le venne diagnosticato un cancro alle ovaie. Nel 2008 si operò per asportare l’ovaio destro.

La madre di Daniela Dela Pisa penso di iscriverla in palestra per consentirle di intraprendere una vita il più normale possibile con bambine della sua età.

Lo sport ha aiutato Daniela a superare le varie difficoltà della vita e negli ultimi due anni sta raccogliendo i frutti di tutto il suo lavoro.

È stata molto dura per me e per suo padre“, ha detto sua madre Darlene de la Pisa a Business Mirror. “Mi sono chiesta ‘perché mia figlia?’ Ma ho scelto di essere forte per lei in quei tempi.

Il suo medico ha detto che la ginnastica l’ha aiutata molto. Sono passati 12 anni da quando aveva il cancro e ora ne è libera ”, ha detto Darlene De la Pisa.

Felici di questa grande vittoria che vale più di qualsiasi medaglia, ci auguriamo di poter incontrare Daniela sulle prossime pedane internazionali ( pandemia permettendo ).