Fabriano, San Giorgio DEsio , Udinese. Il podio A1. foto Alessandro Squassoni

Al PalaBanco Desio il 06 marzo 2021 si è svolta la seconda tappa del campionato italiano Serie A1 di ginnastica ritmica.

Vince la seconda tappa del campionato 2021 ( che da quest’anno si chiama “Trofeo San Carlo Veggy Good” ) la società Ginnastica Faber Fabriano con un totale di 92.700. Per la società marchigiana sono scese sulla pedana brianzola Milena Baldassarri pagata 24.150 nella specialità al cerchio e 22.400 in quella al nastro. Per la specialità alla palla è stata “il vulcano” Sofia Raffaeli a difendere i colori della squadra guadagnando un punteggio di 25.000, mentre le clavette sono state eseguite da Serena Ottaviani ( p. 21.150 ) .

La società Ginnastica Faber Fabriano rimane in testa alla classifica di campionato con un totale di 175.550.

Nella seconda giornata di campionato a salire sul secondo gradino el podio è proprio la padrona di casa, la società San Giorgio Desio ’79 con un totale di 81.550. Le atlete scese in campo per la società brianzola sono state Eleonora Tagliabue al cerchio ( p. 22.150 ) , Giorgia Galli alla palla ( p. 22.100 ), Martina Brambilla alle clavette ( p. 18.800 ) e la straniera in forza alla squadra Anastasiia Salos al nastro ( p. 18.500 ) .

Personalmente ho trovato cresciuta la squadra nel suo insieme, molto migliorata rispetto allo scorso anno. Peccato per l’errore di Brambilla e per il fuori pedana di Salos. La squadra rimane seconda nella classifica di campionato.

Sul terzo gradino del podio di Desio sale la società Udinese che ancora una volta è “scoperta” della sua stella Alexandra Agiurgiuculese. La ginnasta ha dichiarato in un post instagram della scorsa settimana di essere stata positiva al Covid. Rientrata in palestra da pochi giorni per allenarsi, ci auguriamo di poterla rivedere in campo al più presto.

Per la squadra AS Udinese sono scese in pedana la russa Irina Annenkova al cerchio ( p. 24.300 ) , Isabelle Tavano alla palla ( p. 18.600 ), Tara Dragas alle clavette ( p. 20.750 ) e Andreea Miriam Marina al nastro ( p. 16.000 ). ottenendo un totale di squadra di 79.650.

Quarta la società Iris Giovinazzo ( p. 75.800 ) , quinta Forza e Coraggio Milano (p. 75.450), sesta Armonia d’Abruzzo (p. 74.900), settima Aurora Fano (p. 74.700), ottava Eurogymnica Torino (p. 74.500), nona Olimpia Senago (p.70.800), decima Terranuova Bracciolini (p. 68.850), undicesima Motto Viareggio (p. 68.600) e dodicesima Polimnia Ritmica romana (p. 62.000).

Classifica di campionato Serie A1

Classifica di giornata Serie A1