Home Risultati Risultati Internazionali RGWCh2022 Sofia | 9 medaglie per l’Italia e Sofia Raffaeli diventa la...

RGWCh2022 Sofia | 9 medaglie per l’Italia e Sofia Raffaeli diventa la Regina

Un grande passo avanti per la ritmica italiana con magnifici risultati in questo Campionato del Mondo di ginnastica ritmica appena concluso a Sofia.

130
Le Farfalle italiane con il fans presso l'Arena di Sofia - Foto di Alessia Maurelli

E’  stata una settimana molto emozionante quella che si è conclusa ieri con le finali di specialità a squadre che hanno visto  la squadra nazionale di ginnastica ritmica delle Farfalle ottenere un oro e un argento ,concludendo così questo meraviglioso Mondiale con un totale di 9 medaglie per l’Italia e il titolo di Campionessa del Mondo per Sofia Raffaeli.

Questo Mondiale aveva grande importanza  perché dava la possibilità, alle prime tre squadre qualificate nella classifica All Around per squadre  e alle prime tre individualiste qualificate nella classifica All-Around di sabato 17, di staccare il pass per poter accedere direttamente alle Olimpiadi che si terranno a Parigi nel 2024.

Bersaglio centrato dall’individualista Sofia Raffaeli allenata da Julieta Cantalupi presso l’Accademia di Fabriano. 

Sofia Raffaeli si era già distinta durante le qualificazioni e le finali per attrezzo –  che si erano tenute nelle giornate di mercoledì 14 e giovedì 15 settembre – risultando prima nella classifica di qualificazione e ottenendo 3 Medaglie d’Oro negli esercizi di specialità – cerchio , palla e nastro – è una medaglia di bronzo – clavette – . 

Nelle finali All Around di sabato 17  Sofia Raffaeli viene  incoronata Campionessa Mondiale 2022 staccando così il pass per le olimpiadi di Parigi che si terranno nel 2024 e ottenendo un’altra medaglia d’Oro che sommata con i tre ori del concorso specialità e l’oro ottenuto con la classifica per Team porta il suo bottino a 5 ori e un bronzo. 

La storica vittoria di Sofia Raffaeli ha fatto accendere l’attenzione dei media sul nostro Sport. La sua performance è stata sottolineata da giornali e Tg. Un grande passo avanti per questo che è stato sempre considerato “Sport minore” e che ora sta pian piano risalendo nella classifica degli sport più amati dagli italiani.

Milena Baldassarri è la seconda atleta italiana che ha partecipato a questo Campionato del Mondo di Sofia. L’atleta, allenata anch’essa da Julieta Cantaluppi e Kristina Ghiurova presso l’accademia di Fabriano, ha migliorato il suo storico posizionandosi in quinta posizione nella classifica AA di sabato 17 e ottenendo una medaglia di bronzo nella specialità alla palla.

Per alcune un Mondiale da dimenticare

Un Mondiale che ha visto parecchi ritiri anche in fase di svolgimento. Due tra le migliori atlete individualiste al mondo, l’israeliana Daria Atamanov e la bulgara Boryana Kaleyn, si sono ritirate poco prima della loro competizione a causa di problemi legati alla salute.

Anche la competizione a squadre ha visto un ritiro all’ultimo momento. La squadra canadese (che era già in loco da una settimana per ambientarsi) ha avuto un infortunio ad una delle atlete che è però stata prontamente sostituita con la ginnasta di riserva. La fortuna però non ha assistito questa squadra che ha visto un secondo infortunio ed è stata costretta quindi al ritiro.

Farfalle: delusione per il mancato Pass, ma Campionesse mondiali nella specialità ai 5 cerchi

La squadra delle Farfalle, allenata dalla DTN Emanuela Maccarani, venerdì 16 durante le finali All Around hanno subito un duro colpo qualificandosi quarte nella classifica e quindi non riuscendo a staccare il pass per Parigi. 

I troppi errori commessi durante l’esercizio misto nastri palle hanno fatto sì che l’Italia ottenesse un punteggio di 27.900, che sommato al 34.150 dell’esercizio i cinque cerchi ha portato la squadra ad un totale di 62.050 punteggio  che non è bastato per sorpassare la squadra spagnola in terza posizione con un totale di 63.200.  

Ottiene il titolo di Campione del Mondo la squadra della Bulgaria con un totale di 66.600. Con la Bulgaria staccano il pass per le olimpiadi di Parigi 2024 la squadra di Israele qualificata seconda è la squadra spagnola.

La squadra nazionale italiana di ginnastica ritmica composta da ad Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Martina Santandrea, Daniela Mogurean, Laura Paris, e Agnese Duranti non si è però scoraggiata e nelle finali di specialità che si sono tenute domenica 18 settembre hanno portato a casa una medaglia d’oro – diventando Campionesse del Mondo in questa specialità – e una di argento.

Previous articleLa ginnastica fuori dagli Europei del 2023
Next articleTutte le informazioni per partecipare al FASTWEB GRAND PRIX del 26 Novembre 2022