Sono aperte ufficialmente le inscrizioni per diventare volontario alle Universiadi 2019 che si terranno a Napoli dal 03 al 14 Luglio 2019.

Vuoi diventare volontario per le Universiadi di Napoli 2019 ? Ecco come fare

Vediamo anzitutto quali sono i requisiti minimi che vengono richiesti per poter accedere :

  • Essere in possesso della cittadinanza italiana o europea; in caso di cittadinanza non europea, essere muniti di adeguato documento attestante il soggiorno temporaneo in territorio italiano;
  • Aver compiuto i 18 anni di età entro il 1° aprile 2019 (non vi è alcun limite massimo di età per i volontari);
  • Impegnarsi a collaborare su un minimo di 5 giorni per turni di circa 6-8 ore ciascuno (si precisa che le attività lavorative non si svolgeranno mai continuativamente per più di 5 giorni senza avere un giorno libero);
  • Essere a conoscenza del fatto che la maggior parte dei turni si svolgeranno tra il 3-14 luglio, sebbene alcuni potranno essere precedenti al 3 luglio;
  • Essere disponibile a frequentare training per i volontari;
  • Essere disponibile ad organizzare i propri spostamenti e l’alloggio all’interno della regione Campania, se non diversamente convenuto;
  • Rispettare le norme comportamentali di Napoli 2019 e aderire ai termini e alle condizioni dei partecipanti;
  • Essere sottoposti e superare con successo i controlli dei precedenti.

Adesso vediamo quali saranno i servizi che i volontari potranno ricevere in loco:

  • Uniforme ufficiale di Napoli 2019;
  • Cibi e bevande per ogni turno di lavoro;
  • Accesso ai mezzi di trasporto per raggiungere il luogo interessato;
  • Certificato di partecipazione ufficiale.

Se vuoi mandare la tua candidatura compila il Form che troverai al seguente link e buona fortuna !!!

CANDIDATI ORA PER DIVENTARE UN VOLONTARIO DI NAPOLI 2019

Iscritte a quest’edizione estiva delle Universiadi già 114 Paesi. Dell’argomento se ne è parlato in questo articolo nello scorso mese di Novembre.

 

Previous articleDa Venezia in diretta su RaiDue il 150esimo della Federazione Ginnastica Italiana
Next articleOro per la Squadra Junior all’ IT “Prize of Julieta Shishmanova” | Talisa e Sofia in finale