Nessuno avrebbe mai sospettato una cosa del genere. Una nuova polemica si è accesa ieri nella Federazione Reale di Ginnastica Spagnola: Blanca López, considerata una delle allenatrici più prestigiose della squadra nazionale di ginnastica ritmica è stata licenziata senza preavviso.

La notizia è stata resa pubblica questa mattina a seguito di alcune pubblicazioni sui social di diversi atleti. Blanca, allenatrice fino ad oggi nel centro coloniale di Valencia, vede così un progetto che aveva come obiettivo principale il troncamento dell’evento olimpico di Parigi 2024. Tra tutte le ginnaste da lei allenate, ci sono fino a tre componenti della squadra: Polina Berezina, Noa Ros e Lucía González.

Oltre al licenziamento della stessa Blanca (che ha portato alla chiusura di Colonial Sport per la squadra nazionale), la RFEG ha pianificato per diversi mesi di portare tutte le ginnaste individuali al Centro di alte prestazioni di León, attualmente chiuso e senza alcuna operazione. Tutto ciò fa pensare che, per questo nuovo fronte, Blanca López non sia entrata negli schemi della Federazione, separandola dal dubbio e mal gestito percorso verso León.

Le summenzionate Polina, Noa e Lucía, sono quindi totalmente in un vuoto a breve termine nel mezzo dell’anno accademico e nel mezzo del precampionato sportivo. Due alternative sono andare al gruppo di allenamento del CAR a Madrid, guidato da Alejandra Quereda (ex ginnasta e argento olimpico a Rio 2016) o sopravvivere da soli nei rispettivi club. Una vera sciocchezza .

La Federazione Spagnola non ha ancora espresso pubblicamente il motivo ufficiale dell’allontanamento di Blanca López, notizia che è stata comunicata alla stessa Blanca e agli atleti.

 Il ritmo spagnolo è passato da un argento a Rio 2016 a non essere nemmeno rappresentato a un evento olimpico (Tokyo 2020) per la prima volta nella storia. L’obiettivo? Parigi 2024. Il progetto per questo? Nessuno sa.

Per leggere l’articolo originale POLÉMICA EN LA RFEG: BLANCA LÓPEZ, ENTRENADORA DE LA SELECCIÓN DE RÍTMICA, DESPEDIDA SIN PREVIO AVISO

Previous articleIl Comitato Esecutivo modifica il codice dei punteggi che entrerà in vigore con il 1° gennaio 2022
Next articleCosa sta succedendo nella ginnastica ritmica spagnola ? Nuovo modello di allenamento