Oggi sabato 27 agosto il Palagolfo di Follonica ha aperto le porte ai fan per assistere all’allenamento delle Farfalle.

Come ha ricordato Emanuela Maccarani, in questi giorni le ragazze dovevano essere impegnate alla World Challenge Cup di Cluj Napoca, dove sono presenti le individualiste azzurre Baldassarri e Raffaeli, ma l’infortunio di una delle ginnaste titolari, Agnese Duranti, ha cambiato i piani e hanno preferito rimanere a Follonica per collaudare le nuove formazioni nel caso in cui Agnese non riesca a riprendersi in tempo per l’imminente Campionato del Mondo di Sofia.

La DTN termina il suo discorso elogiando i risultati di entrambe le individualiste ottenuti alla competizione in Romania, dove Sofia Raffaeli ha vinto l’oro staccandosi di netto dalle altre big, che rivedrà direttamente ai Mondiali.

Le Farfalle nell’iconica posa iniziale.

Le Farfalle aprono l’allenamento di controllo con l’esercizio ai 3 nastri e le 2 palle, il più ostico della giornata vista l’umidità tipica toscana. Se la prima esibizione a questi attrezzi è stata ottima, le due seguenti sono state un susseguirsi di nastri intrecciati proprio a causa del clima nefasto. Al posto di Agnese, troviamo Laura Paris.

La seconda squadra composta da Alessia Russo, Giulia Segatori, Serena Ottaviani, Sofia Sicignano e Alessia Leone; in panchina, Alexandra Naclerio.

È il momento della seconda squadra: si esibiscono solamente ai 5 cerchi sotto l’occhio vigile di Valentina Rovetta, in sostituzione temporanea di Camilla Patriarca, poiché da pochi giorni hanno iniziato ad allenarsi con loro Sofia Sicignano e Alessia Leone. L’esecuzione è stata ottima, soprattutto per le nuove arrivate, sia senza musica sia con.

Le Farfalle si 5 cerchi.

Rientra in pedana la prima squadra, con Martina Santandrea al posto di Agnese. Al contrario del misto, in questo caso ad ogni esecuzione l’esercizio ai 5 cerchi migliorava molto. Non sono mancati i complimenti a Ricciolo, che ha ben imparato la parte della sua compagna.

L’allenamento termina con un discorso di incoraggiamento della capitana Alessia Maurelli: anche lo scorso anno, per motivi differenti, hanno saltato la tappa di World Cup precedente ai Mondiali di Kitakyushu e quest’ultima è stata una garona.

Maccarani saluta e ringrazia il pubblico, annunciando che prossima settimana rientreranno a Desio, dove prima della partenza per Sofia faranno probabilmente un ultimissimo allenamento a porte aperte.

Previous articleTorna ad Albenga il Trofeo dedicato ad Elena Ghidetti.
Next articleCluj-Napoca| Sofia Raffaeli vince l’All-Around, Milena Baldassarri quinta. Oggi le finali.
26 anni, Capricorno, un po' Scarlet Witch, un po' Jessica Rabbit.